Cos'è il legno "ecologico"?

Ad Ecospace realizziamo le nostre case modulari utilizzando principalmente legno sostenibile, che ci permette di garantire un livello minimo di impatto ambientale per tutte le nostre costruzioni. Ma cos'è che rende il legno sostenibile così "ecologico"? “Sostenibile” è un termine molto abusato negli ultimi tempi, ma purtroppo per molte persone il suo significato è ancora ambiguo. Questo probabilmente è dovuto al fatto che non è di facile definizione. In ogni caso, legno principalmente sostenibile è quello proveniente da un ecosistema che ci permette di soddisfare le nostre esigenze attuali, senza compromettere le richieste e le necessità future – essenzialmente si può definire un prelievo responsabile di materiale naturale. Ad Ecospace andiamo un pò oltre questa generica definizione, e dichiariamo che il legno sostenibile che utilizziamo proviene da fonti rinnovabili e certificate: ma che significano esattamente questi termini? Essenzialmente sono più specifici di "sostenibile" e significano quanto segue: Rinnovabili: Legno rinnovabile, come suggerisce il termine, è il legno che non viene prelevato da foreste sfruttate ed impoverite: rinnovabile è ogni risorsa che viene prelevata dall'ecosistema ma che può rigenerarsi, di volta in volta. Questo nostro impegno all'utilizzo di fonti rinnovabili implica che con Ecospace Italia non solo hai splendide case in legno prefabbricate, ma anche prodotti con un impatto ambientale minimo. Foreste certificate: Sono foreste che sono state certificate da FSC (Forest Stewardship Council) e rispondono ad una serie di specifici requisiti. Essenzialmente, FSC certifica solo le foreste che possono garantire i bisogni delle generazioni future in termini ecologici, sociali, economici. Ciò significa, in altre parole, che scegliendo Ecospace stai acquistando un prodotto che risponde ai più alti standards etici ed ambientali.